domenica 22 luglio 2018

L'albicocco, la vite, il melograno. A piedi attraverso l’Armenia.
Pierpaolo Faggi
Guerini e Associati
pag. 142
prezzo  € 11,50
e-book € 9,99

La Trama 
Con stile a volte ironico altre più riflessivo, l'autore racconta un viaggio a piedi attraverso l'Armenia, effettuato da nord a sud, dalle pianure centrali al confine iraniano. La narrazione è l'occasione per confrontarsi con la geografia, la storia e la cultura del paese, di analizzarne le caratteristiche fondamentali e di ripercorrerne alcune vicende nodali. «In ogni capitolo ti presenta nuovi paesaggi, e insieme ti rivela i tipi umani che li abitano, perché la sua affascinante prospettiva 'dal basso' parte sì dalle persone che incontra, ma si inserisce in un'accurata preparazione alla lettura e alla comprensione del paese: le sue pagine sono esaurienti e sistematiche anche quando sembrerebbero seguire una libera casualità» (dall'Introduzione di Antonia Arslan).

Recensione
L'albicocco, la vite, il melograno, di Pierpaolo Faggi, racconta di un viaggio in Armenia.
E di un amore.
Per l'Armenia.
Dalle pagine si comprende che l'Autore è di casa. Si porta dentro i maestosi paesaggi, le pianure ed i frutteti, gli snodi centro asiatici, le croci di pietra. Come un pellegrino medievale, si sposta a piedi, cercando fonti d'acqua, riparo, ospitalità. Ci restituisce un mosaico di persone, sorrisi, situazioni, sogni e disillusioni. E, oltre ogni cosa, la presenza dell'Ararat, come una bussola, un faro nella notte. Simbolo di ogni identità. Ogni lotta. Ogni volontà.
                                                     Giada Pauletto

Nessun commento:

Posta un commento