martedì 14 luglio 2015


Ai confini del cuore
Tiziana Lia
CreateSpace Independent Publishing Platform
pag.300
prezzo € 9
Amazon Kindle 
pag. 220
prezzo € 1,04

La Trama
A quasi trent’anni, Fanny desidera soltanto un lavoro sicuro per ottenere l’affido di suo figlio Ben. L’amore non è tra le sue priorità ma l’incontro con Ray sconvolge i suoi equilibri. Separato e padre di due bambine, lui comprende le sue paure e i suoi sbalzi d’umore. E non chiede che amarla. Il passato, però, soffoca Fanny: abbandonarsi a un uomo significa perdere il controllo della propria vita. Come lasciarsi andare ai sentimenti? Ray non è disposto a restare ai margini della sua vita: amarlo o lasciarlo. Convinta di non essere la persona che possa rendere felice un uomo speciale come lui, Fanny sceglie la carriera e lascia San Diego per Los Angeles. E quando rischia di perdere suo figlio, affronterà il suo peggiore incubo da sola. Ma lo sarà davvero?

Recensione
Lasciatevi condurre ai confini del cuore da questo romanzo che intreccia, in una trama ben costruita, aspetti squisitamente romance e temi difficili, complessi come la droga, la violenza, la battaglia legale per l’affidamento di un bimbo.
L’autrice ci narra la vicenda di una donna, Fanny, che ha un passato difficile, duro che proietta ancora le sue ombre sulla sua vita attuale. Da quel passato oscuro, però, Fanny ha ricevuto il dono prezioso e unico di un figlio, Ben, che ama appassionatamente  per il quale è disposta a tutto: a lavorare duramente e a rinunciare a una vita sentimentale appagante, pur di convincere di essere una madre all’altezza  delle necessità del bimbo la rigida giudice che presiede alla richiesta di affidamento del bimbo che la stessa Fanny si è vista costretta a dover proporre a seguito di diverse e gravi vicissitudini che l’hanno interessata.
La protagonista del libro è una donna forte, tenace che ha sofferto e che ha paura, innanzitutto paura dell’amore che pure le si presenterà travolgendo lei, i suoi piani di vita, le sue convinzioni. Fanny cercherà di negarsi, di resistere alla forza di un sentimento autentico e puro che la porterà ai confini del suo stesso cuore, dove potrà trovare, finalmente, tutte quelle risposte che cercava.
Con questo suo romanzo di Tiziana Lia ci sa coinvolgere in una serie di vicende nelle quali è facile, spontaneo, identificarsi perché parlano di autenticità, di vita vera, vissuta; i personaggi sono ben caratterizzati, convincenti e il lettore ne seguirà la storia con interesse e trepidazione grazie a una narrazione piacevole e attenta, anche se, in alcuni tratti, forse un po’ rallentata.
In definitiva una lettura piacevole, intensa e interessante che presenta numerosi spunti di riflessione e momenti lievi, frizzanti, da commedia rosa raffinata e sobria, mai triviale.

1 commento:

  1. Sono felice che sia piaciuto! Grazie per avermi ospitata con una vostra recensione.

    RispondiElimina