domenica 1 giugno 2014


Gabriel Garcia Marquez 
Mondadori ( collana Oscar Edizione Speciale) 
pag. 118 
prezzo € 9,00 

La Trama
Un giornalista novantenne decide di farsi un regalo e richiede in un bordello la compagnia di un’adolescente vergine per passare una notte di passione. Insieme a questa giovane, troverà l'amore che non è mai riuscito a cogliere con le altre donne. Tutte le notti giace accanto a lei senza consumare l'atto sessuale. Così facendo intraprende un viaggio interiore  attraverso ciò che è stata la sua vita e prende coscienza del poco tempo che gli rimane.
Recensione
Leggere Marquez è inoltrarsi in un mondo fatto di realismo magico per guidarci nel quale l’autore utilizza la prosa, con un linguaggio a volte giornalistico, altre denso di poesia. 
Il racconto narrato in prima persona, ambientato in un luogo e tempo non precisato, rappresenta un elogio all’amore.
Il protagonista, ormai alla fine del suo viaggio terreno, si accorge del potere del perdersi nelle emozioni del cuore. Fin da ragazzo ha intrattenuto rapporti solo con prostitute, a eccezione di un fidanzamento che ha interrotto poco prima del matrimonio, non lasciando mai spazio a un legame veramente profondo. Giunto a novant'anni questo giornalista, amante della poesia e della letteratura, inizia un rapporto platonico con una giovane prostituta. 
Tutte le sere si reca nel bordello dove lei lavora e prova emozioni mai provate prima: giace nel letto con la sua Delgadina, nome che ha dato alla giovane, godendo solo nel contemplare il corpo di lei e nello starle a fianco. In questo modo riesce a creare il suo sogno d'amore con una ragazza che non conosce, ma che idealizza, innamorandosi perdutamente di lei. Compie così un viaggio interiore alla scoperta di se stesso, prende coscienza di aver vissuto un’esistenza fatta di studio, di arte, di successi lavorativi ma di non averli mai sentiti e goduti veramente. Ha cercato sempre di controllare la sua vita e si accorge di non averla mai vissuta in profondità.
Un libro molto bello che analizza il tema della vecchiaia e della vita. Consiglierei di leggere anche L'amore ai tempi del colera, poiché il protagonista ricorda in molti aspetti il vecchio giornalista.

                                                             Vanessa Mattioli

Chi è Vanessa Mattioli
Sono nata a Reggio Emilia il 9 giugno 1974 e vivo a Sassuolo. Dopo  aver conseguito il diploma presso la scuola magistrale Carlo Sigonio nel 92, ho lavorato presso diversi studi notarili. Attualmente mamma e lettrice.